Banner gennaio 2017 Image Banner 1080 x 300

Buongiorno ! 

Ieri a pranzo ho preparato un aperitivo , perché la fame iniziava a farsi sentire e 
c'era bisogno di qualcosa da mettere sotto i denti prima di sedersi a tavola. 
Non era in programma , così ho dato un occhiata in frigo e mi sono lasciata 
ispirare da ciò che ho trovato . 
Queste bruschette sono state il risultato . 

Adesso dovrò essere sincera con voi e dirvi che io non ne ho assaggiato nemmeno 
uno , e il motivo lo conoscete bene , ma la mia famiglia le ha trovate deliziose . 
Inoltre devo confessarvi che mi sono dedicata così tanto a questa preparazione , 
che ho dimenticato di preparare il mio di pranzo . 
Ma in fondo qualche ora di digiuno non ha mai fatto male 
a nessuno , e poi sapevo già che avrei divorato un'ottima pizza per cena !

INGREDIENTI :

- 1 panino da circa 80 gr

- 3 pomodori ricci

- formaggio svizzero affettato

- 6 olive nere

- cipolla

- olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO :

Tagliate a fette il pane e tostatelo .
Tagliate a pezzetti il pomodoro riccio e denocciolate le olive .
Prendete una padella e preparate un soffritto con cipolla e olio extravergine d'oliva .
Quando inizierà e scoppiettare mettete il pomodoro e le olive .
Lasciate cuocere per qualche minuto e salate .
Adesso è tutto pronto e potete preparare le bruschette .
Prendete il pane che avevate precedentemente riscaldato , aggiungete il preparato e infine completate con delle
fettine di formaggio svizzero che si scioglieranno leggermente con il calore.

Gustate tutto insieme a chi saprà regalarvi un momento di spensieratezza .

Buon lunedì e buona serata !

BACI !

 

Buongiorno e buona domenica a tutti ! 

Oggi un risveglio lentissimo , come tutte le domeniche d'altronde , e una 
tazza di cappuccino pronta a darmi il buongiorno . 

La temperatura si è alzata , ma io non sono ancora pronta ad abbandonare 
le mie calde coperte . 

Quindi vi scrivo da qui , dal mio lettino , mentre mi godo queste ore di assoluto relax . 

Ma l'estate si avvicina e siamo tutti in preda al panico per la 
tanto temuta prova costume , quindi oggi ho deciso di augurarvi buona domenica 
con un frullato perfetto per una merenda sana , fresca e light . 

Frullato di carote e arance . 

Gli unici due ingredienti che ci serviranno saranno : 

- Carote 

- Arance 

Lavate e pelate le carote . Frullatele e mettetele da parte . 
Spremete le arance . 

Adesso unite il succo delle arance alle carote frullate e filtrate tutto . 

Mettete la bevanda in frigo per qualche ora e gustatela fresca a merenda ! 

Buona domenica a tutti ! 

Buongiorno a tutti !! 

Per il pranzo di questa domenica abbiamo scelto di deliziare in nostri palati con un 
piatto che ci porta un po' in dietro nel tempo . 
I cavatelli !!! 

I caratelli sono una pasta tradizionale in particolare del Molise , ma vengono prodotti anche in Abruzzo , Campania , 
Calabria e Sicilia . 
Questi vengono ricavati da un impasto di semola di grano duro e acqua , e hanno una forma allungata con 
un'incavatura all'interno . 

INGREDIENTI : 

- 500 di semola macinata di grano duro 

- 250 ml di acqua tiepida. 

 

PROCEDIMENTO: 

Mettete la farina a fontana e iniziate a versare l'acqua a filo , amalgamando fino a terminare l'acqua . 
Deve risultare un impasto compatto , ma lavorabile. 
Lavorate l'impasto fino a quando non è liscio ed omogeneo. 
Formate dei budellini dello spessore di circa 1-2 cm 
Tagliate a tronchetti da 3-4 cm e fateli rotolare sul dorso di una forchetta , premendo con il dito . 
Ricordate di infarinare i cavatelli e di metterli su uno strofinaccio asciutto in moda da non farli attaccare tra loro . 

Adesso i nostri caratelli sono pronti . Perciò aspettate che l'acqua bolle e poi fateli cuocere per circa 
5 min  .

Noi li mangeremo con il sugo preparato dalla nonna !! 

Corro a papparli ... Buona domenica a tutti ! 

BACI ! Bacio

Buongiorno a tutti ! 

Mentre , ancora in pigiama , sorseggio il mio caffè col miele , scrivo per lasciarvi una ricetta 
che vi potrà tornare utile quando non avrete molto tempo. 
Gli ingredienti sono semplici , ma molto buoni  . 
Buon appetito e buon sabato a tutti !! 

INGREDIENTI : 

- 400 gr di pennette 

- 2 spicchi d'aglio 

- 4 cucchiai di olio d'oliva 

- 50 gr di pomodori secchi 

- 250 gr di tonno in scatola 

- 20 olive nere 

 

PROCEDIMENTO : 

Mentre la pasta cuoce , in una padella capiente mettete l'aglio e i 4 cucchiai di olio e non appena inizia a scricchiolare 
mettete i pomodori secchi . 
Dopo qualche minuto , aprite le scatolette di tonno ,  eliminate l'olio in eccesso e aggiungetelo ai pomodori secchi .
Lasciate cuocere un po' e aggiungete un cucchiaio di brodo di cottura . 
Infine aggiungete le olive e amalgamate bene tutto . 
Adesso scolate la pasta e passatela in padella per amalgamarla con il preparato . 

Prendete un piatto capiente e mettete pasta in abbondanza e fate felici i vostri ospiti . 

 INGREDIENTI : 

- 1 kg di farina 

- 160 gr di cacao amaro 

- 500 gr di zucchero 

- 2 bicchieri di olio di semi 

- 500 ml di latte 

- 2 bustine di lievito 

- cannella 

- chiodi di garofano tritato ( facoltativi ) 

- 400 gr di cioccolato fondente ( per la copertura ) 

 

PROCEDIMENTO : 

In una terrina mettete farina , cacao , zucchero , olio di semi e mescolare con le mani . A questo punto aggiungete latte , lievito ( cannella e chiodi di garofano ) . Una volta impastato il tutto si formano delle piccole polpette ovali 
che devono essere disposte su una teglia coperta di carta da forno . 

Cuocere in forno a 180 gradi finchè non cominciano ad aprirsi al centro , solo allora saranno pronte . 
Poi fate sciogliere in una terrina 400 gr di cioccolato e bagnare i biscotti raffreddati . 

About me

Mi chiamo Giulia Iannaccone ho 21 anni e vivo a Priolo Gargallo , un piccolo paesino della Sicilia in provincia di Siracusa . 

Feature posts

Contact info