Giulia

 

Student, fashionist, blogger.

 

 

 Email Me:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Do you Like Petitefemme ?

Italian English French Spanish

Archivio

Visite

472445
Oggi
Questa settimana
Questo mese
Totale
74
2305
74
472445

Il mio stato

Newsletter

Pubblicità

 





ABOUT ME 

Mi chiamo Giulia Iannaccone ho 21 anni e vivo a Priolo Gargallo , un piccolo paesino della Sicilia in provincia di Siracusa . 
Ho conseguito il diploma al liceo linguistico e adesso lavoro a tempo pieno in un'azienda non molto lontana da casa mia .
Sono una grande salutista , pratico tanto sport e curo tanto la mia alimentazione .
Amo viaggiare e andare alla scoperta di nuovi sapori , nuovi odori e nuovi stili di vita .
Oltre alla passione per lo sport e per i viaggi , c'è anche la mia grande passione per la moda .
Insomma questo blog nasce dalla voglia di condividere con voi parte della mia vita .
 
 
 
 

 

Più che una mattina d'estate , oggi , sembra una mattina d'autunno . 
Il sole è coperto dalle nuvole ed è stato il rumore della pioggia 
a farmi svegliare . 

Ieri sera avevo una strana voglia di dolce , così ho deciso di preparare 
qualcosa di buono per iniziare con gusto questa giornata . 
Sapete benissimo che cerco sempre di trovare un'alternativa ai soliti dolci 
ricchi di grassi saturi , e così anche questa volta ho aperto il 
frigo e ho seguito l'istinto . 

Ciò che ne è uscito fuori è stata questa cheesecake con base 
di biscotti al cacao , farcitura di yogurt alla vaniglia e decorata con 
una banana. 

Giuro , era deliziosa! 

INGREDIENTI: 

- 5/6 biscotti al cacao ( io ho usato i biscotti enervit ) 

- 170 gr di yogurt greco alla vaniglia ( Fage ) 

- 2 cucchiaini di burro d'arachidi 

- 1 cucchiaio di latte di soia

- 1 banana

 

PROCEDIMENTO: 

Iniziate dalla base . Sbriciotale i biscotti . 
Adesso ai biscotti aggiungete il latte e il burro d'arachidi e amalgamate tutto . 
La base è pronta , quindi passate il composto nella coppa e schiacciate bene. 
Prendete lo yogurt e versatelo sulla base di biscotti . 
Adesso tagliate una banana a rondelle e decorate . 
Lasciate in frigo tutta la notte e sorridete al suono della sveglia . 

 

Dopo questa golosa colazione , la mia giornata può finalmente iniziare. 
Vi auguro buon week-end ! 

 

Baci ! 

Comment (0) Hits: 32

Sarebbe iniziata decisamente meglio la mia giornata se 
questa mattina , sul tavolo , avessi trovato una bella 
fetta di questa ciambella pronta a tuffarsi in una tazza di latte di soia freddo . 
Ma invece la mia giornata è iniziata in maniera tradizionale , perché 
questa sofficissima torta l'ho preparata per la colazione di domenica . 
E' risaputo ormai , la colazione della domenica è speciale e va 
celebrata . 

Questa ciambella aveva il sapore della mia terra , ed è per questo che me ne 
sono innamorata al primo morso .

E' una ciambella perfetta per le colazioni estive , quindi vi lascio la ricetta , così anche voi 
potrete prepararla . 

INGREDIENTI : 

- 180 gr di farina 00 

- 250 gr di panna liquida 

-120 gr di zucchero 

- 2 uova 

- 14 gr di lievito 

- Buccia d'arancia 

- Buccia di limone 

 

PROCEDIMENTO : 

Montate la panna e mettetela in frigo .
 Montate bene le uova con lo zucchero e le scorze degli agrumi. 
In un recipiente a parte , mettete farina e lievito . 
Aggiungete al composto di uova la farina e mescolate molto bene . 
Adesso aggiungete anche la panna e amalgamate con una spatola facendo movimenti 
che vanno dal basso verso l'alto. 
Versate il composto in una teglia precedentemente imburrata e infarinata e cuocete in forno a 170 gradi per 
45 minuti . 

Spolverate con zucchero a velo e sognate ad ogni morso . 

 

Comment (1) Hits: 77

Erano anni che desideravo di partecipare a questo evento , ma ogni anno , i vari impegni e la presenza 
di qualche persona un po’ troppo ingombrante ( oserei dire oggi ) prendevano il sopravvento e io finivo sempre per rinunciare . 
Ovviamente anche quest’anno speravo di andare , ma le possibilità erano davvero ridotte e la speranza stava lasciando spazio alla rassegnazione . 
Ma si sa , a volte succede che le cose cambiano d’improvviso e le cose belle accadono. 
Molto probabilmente a qualcuno sembrerà esagerata la mia eccitazione per un semplice evento dedicato al fitness e al benessere in generale , ma per me era un po’ come se mi stessero dando la possibilità di entrare in paradiso . 

Dicevo , proprio nell’istante in cui la speranza stava per svanire , ecco che tutti gli ostacoli che si trovavano davanti al paradiso spariscono , e l’unica cosa che ti rimane da fare è prenotare un hotel , preparare una valigia piena di roba sportiva e di energia e affrontare un viaggio in macchina lungo dodici ore . 

Non volevo perdere nemmeno un secondo di quei due giorni , quindi mi sono alzata molto presto per concedermi una delle mie solite colazioni lente e godute fino in fondo e poi mi sono subito diretta in fiera. Sono arrivata all’apertura e per un attimo sono rimasta senza fiato quando ho varcato la soglia della porta . 
Avevo a disposizione la possibilità di stare due giorni interi dentro il mio mondo e lontano da quello reale . 

Due giornate pienissime , in cui ho cercato di incastrare alla perfezione gli orari delle lezioni e dei convegni , in modo da poter partecipare a più cose possibili . 
Ho saltato , ho sudato , mi sono messa alla prova , ho imparato un’infinità di passi , ho ascoltato , ho preso appunti , ho sorriso e mi sono divertita tanto , come non succedeva ormai da tempo ! Ero felice , felice davvero ! 

Quando mi sono rimessa in macchina , domenica , ho sentito dentro me una sensazione di pienezza . Dovuta al fatto che avevo appresto un’infinità di nozioni nuove . Nozioni che dovevano ancora essere metabolizzate e approfondite . 

Ho anche acquistato un libro sull’alimentazione , lo sto leggendo nelle ore buca della giornata ( che a dire il vero spesso nemmeno esistono ) e lo sto trovando molto interessante . 
Ve ne parlerò in maniera approfondita non appena lo avrò terminato . 

Per me quest’esperienza è stata l’ennesima conferma che questo è il mio mondo e tutto ciò che mi fa stare bene . 
Oggi non ho la possibilità di dedicarmi a questo a tempo pieno , ma ce la sto mettendo tutta a finchè 
un giorno io possa vivere di questo .

 

 

 

Comment (5) Hits: 88
La mia vita è stata sempre piena e questo non mi ha mai permesso di organizzare molto tempo prima i miei viaggi . 
Quindi io sono una di quelle che oggi decide di partire e oggi stesso parte. 
Ma se devo essere sincera questo non mi dispiace affatto . Mi piace e mi diverte l’idea di andare un po’ all’arrembaggio . Di partire ad occhi chiusi e pronta a meravigliarmi di fronte alle bellezze che il mondo ci offre . 
L’unica cosa sulla quale non riesco proprio ad accettare compromessi è la scelta dell’hotel . 
L’hotel è l’unica cosa che scelgo con cura e attenzione , perché penso che se un giorno mi dovesse capitare di sbagliare , allora per me sarebbe la fine . 
Credo che sia fondamentale trovare la sera , dopo una lunga giornata di camminate , un ambiente accogliente e pulito . Che ci dia la sensazione di trovarci a casa . 
Ma come già immaginerete , è complicato trovare un hotel all’ultimo minuto , che sia in grado di soddisfare tutte le mie esigenze . 
Allora quest’anno , per uno dei miei viaggi last minute  , mi sono affidata ad un sito che oltre ad indirizzarti nei siti migliori , offre anche la possibilità di usufruire di un buono sconto . 
Fantastico no ?! 
Il sito di cui sto parlando è : 
 
Il sito offre tante possibilità di scelta e un’infinità di opportunità per risparmiare grazie ai buoni sconto che mettono a disposizione. 
 
Concludo dicendo che il mio viaggio è andato alla grande e che il mio soggiorno in hotel è stato da sogno . 
Adesso non vedo l’ora di ripartire ! 
 
Vi lascio e vi consiglio di dare un’occhiata al sito , così da non perdere nessuna opportunità ! 
 
Buona giornata e buon weekend a tutti ! 
 
Baci ! 
Comment (1) Hits: 86

Spesso mi piace iniziare la giornate con le mani in pasta . 
Adoro svegliarmi e mettermi subito all'opera con la creazione di qualcosa 
di buono e salutare . 
E poi diciamoci la verità , l'odore del pane appena sfornato alle 7:00 del mattino 
è davvero qualcosa di speciale . 

E' un pane integrale che ha bisogno di qualche ora di lievitazione , così ho preparato 
tutto ieri sera e l'ho lasciato lievitare in frigo . 

INGREDIENTE : 

- 300 gr di farina integrale 

- 240 ml di acqua 

- 2 gr di lievito di birra 

- 1 cucchiaio di miele

 

PROCEDIMENTO : 

Scaldate l'acqua e mettetela da parte . 
Adesso mettete la farina in un recipiente abbastanza capiente . 
Sciogliete il lievito e il miele in 100 ml di acqua e versateli nella farina . 
Iniziate a compattare tutto e poi continuate aggiungendo l'acqua a filo . 
Impastate fino a formare una palla . ( l'impasto potrebbe risultare appiccicoso , ma non preoccupatevi ) 
Mettete l'impasto in un contenitore e copritelo con della pellicola. 
Lasciatelo lievitare in frigo per 12 ore circa . 
Quando saranno trascorse le 12 ore , uscite l'impasto dal frigo , date al pane la forma che più desiderate . 
Copritelo e lasciatelo lievitare per altre 3 ore . 
Quando saranno trascorse le 12 ore infornate a 220 gradi per 50/60 minuti 

La mancanza di sale nell'impasto non è stata una dimenticanza , ma una scelta. 
Ma se preferite , potrete aggiungerlo nelle quantità che più desiderate. 

Vi auguro Buona giornata ! 

A presto ! Baci ! 

 

Comment (1) Hits: 82